MANCA UN MESE A FIAT 500 ALLA CONQUISTA DEL FRIULI 2013

Il conto alla rovescia è iniziato: manca un mese all’edizione 2013 di Fiat 500 alla conquista del Friuli, giro della regione a bordo del mitico Cinquino partito nel 2010 con l’obiettivo di far conoscere agli appassionati le bellezze storiche, culturali, gastronomiche e paesaggistiche del Friuli Venezia Giulia.

Il prossimo 4 agosto, infatti, gli equipaggi partecipanti partiranno da Tolmezzo per giungere a Malga Montasio transitando per Tarvisio. Il 3 agosto si terrà una pre tappa alla scoperta della bellezze di Sauris e con la partecipazione all’evento dedicato alle auto d’epoca Epocale che si terrà in quei giorni a Tolmezzo. “Un percorso – ha spiegato l’event manager del raduno Sara Cocetta – che tributerà omaggio alla memoria della Prima guerra mondiale, tanto che l’edizione 2013, la quale verrà presentata il 19 luglio a Tolmezzo, sarà chiamata la Grande tappa. Ma celebreremo, anche grazie alla presenza di equipaggi austriaci, l’amicizia tra i popoli europei transitando nel punto in cui s’incontrano i tre confini di Italia, Austria e Slovenia: sarà la prima e unica volta all’estero di Fiat 500 alla conquista del Friuli, per questo sarà una tappa da non perdere”.

PROGRAMMA E COSTI QUI

Fiat 500 alla conquista del Friuli è promosso e organizzato dalla Pro Valvasone in collaborazione con Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato allo sport, Fondazione Crup, Provincia di Udine, Comuni di Tolmezzo, Chiusaforte, Tarvisio, Nuova Pro loco Tolmezzo.

Sponsor e collaboratori preziosi sono Associazione allevatori del Friuli Venezia Giulia, Malga Montasio, Carnia Welcome, Carnia racing, Diamante Luigi, Wolf, Sina, Motostaffetta friulana, risto-pizza sound pub Limousine, Pordenone Turismo, Acqua Dolomia, Turismo Fvg, Panificio pasticceria Cocetta e tutti i volontari che rendono possibile la manifestazione.

Comments are closed.